IL NOTIZIARIO DELLA DANTE A PADOVA

A CURA di Maristella Mazzocca

 

Cari amici,

riprende , in questo primo scorcio d'autunno, l'attività della Dante. Mi auguro di fare cosa gradita inviando il Notiziario cui seguirà, di settimana in settimana, il consueto aggiornamento settimanale. A tutti voi l'augurio di una buona ripresa d'anno con un caro saluto da parte di tutti noi.

EDITORIALE di Giuseppe Iori

 

Carissimi Amici e Soci della “Dante Alighieri”, come potrete notare questo numero del nostro Bollettino esce dopo molto tempo per un motivo molto semplice, ma triste da accettare; anche la “Dante” sia nazionale che locale è in crisi… economica. Per fortuna non si tratta di una crisi culturale, come potrete constatare dal contenuto del nostro Foglio, ricco di idee e di iniziative, tutte, mi permetto di farlo notare, di grosso spessore, sia a livello di Adulti che del Gruppo Giovani, molto attivo e impegnato sia a seguire l’attività consueta che a proporre nuove e stimolanti idee. A loro e a tutti coloro che lavorano in questo senso va il grazie più sincero mio e ti tutto il Comitato Direttivo. Purtroppo, però...

EDITORIALE di Giuseppe Iori

 

Sarebbe bello, si fa per dire, che ognuno di noi pensasse a quante promesse di cambiare la nostra vita abbiamo fatto nell’avvicinarsi del Natale, ripromettendoci di cambiare le nostre cattive abitudini e di essere più buoni. Penso che potremmo facilmente produrre un’enciclopedia di buoni propositi e che il nostro naso sarebbe molto più lungo di quello di Pinocchio. Altrettanto interessante sarebbe cercare il perché di questo fallimento, ma la risposta sarebbe certamente scomoda per ognuno di noi e, come diceva Dante, “avrebbe sapor di forte agrume”. Oltre ai “buoni propositi” con i quali un vecchio proverbio sostiene che...

EDITORIALE di Giuseppe Iori

 

Questo che state per leggere, cari Soci della “Dante”, è un Editoriale speciale, nuovo sotto tutti i punti di vista, perché segna la rinascita di un meraviglioso “gruppo Giovani”, che da troppo tempo mancava nella nostra Società: Martina Calvi, Antonio Crea e Marco Serri si propongono come punto di riferimento per il mondo giovanile di Padova: sono convinto che, dato il loro entusiasmo e la loro capacità, sapranno stimolare un mondo come quello giovanile che troppo spesso e affrettatamente viene giudicato in maniera negativa. A loro il mio grazie più sincero e entusiasta; a tutti l’invito da leggere e accogliere i loro messaggi.

 

EDITORIALE di Giuseppe Iori


La Pasqua si caratterizza soprattutto per il significato che assume il termine di libertà: Cristo, vincendo definitivamente la morte, rende l’uomo completamente libero e protagonista della storia. Del resto la sua scelta era stata precisa: “Voglio celebrare questa Pasqua con voi” aveva detto ai suoi Apostoli e lo aveva fatto, dopo aver istituito l’Eucaristia, affrontando la tremenda esperienza del Venerdi Santo e la morte in Croce. Ma poi la gioia della Resurrezione aveva aperto all’uomo lo stupendo scenario...

Please reload

Segui La Dante
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Google+ Icon
Le letture della settimana
La nostra Biblioteca
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Facebook Social Icon

© 2019 Società Dante Alighieri - Comitato di Padova   Prato della Valle, 97   Tel. e Fax 049662648   email: dantealighieripadova@gmail.com  C.F. 80101070581